Fiduciaria Marche

Fiduciaria Marche, slancio in avanti

La Fiduciaria Marche in assemblea approva il bilancio e fa i conti con prospettive di crescita senza precedenti che la portano ad allargare le sue competenze e la clientela internazionale e nazionale, soprattutto a rendersi ancor più protagonista rispetto alle Fiduciarie di origine bancaria, dimostrando più vivacità, dinamicità e qualità.

Aumenta la competenza internazionale

Varata una più stretta collaborazione con partner svizzeri per tutelare capitali esteri Da molti anni la Fiduciaria Marche sta allargando gli orizzonti della sua azione in campo di gestione di capitali all’estero, operazioni finanziarie, societarie, di economia ed ingegneria patrimoniale e operazioni bancarie.

Amministrazione Fiduciaria di Beni- Fiduciaria Marche

Amministrare beni: c’è la fiduciaria

MILANO – Quando amministrare beni per conto terzi è una questione di fiducia, serve il mandato fiduciario, ossia l’istituto che per eccellenza si propone di tutelare i capitali nella completa legalità, trasparenza e riservatezza.

Fiduciaria Marche incontra i dipendenti della Farnesina

Fiduciaria Marche incontra i dipendenti della Farnesina il 14 giugno prossimo per un evento formativo sulla mini voluntary. Una mini “voluntary disclosure” ad uso e consumo di coloro che hanno lavorato all’estero, soprattutto per impiegati del ministero degli esteri e diplomatici che risiedono per lavoro fuori dall’Italia,

Beni artistici e gestione fiduciaria

Le normative e i profili fiscali legati alla gestione delle opere d’arte sono particolarmente complessi: la gestione degli investimenti in opere d’arte da parte di un intermediario fiduciario, rappresenta, insieme alla consulenza specializzata e personalizzata, una valida soluzione a tutte le problematiche connesse all’intestazione e all’amministrazione di questi beni

il Dott. Valerio Vico, Presidente di Fiduciaria Marche e il Dott. Federico Barbieri, Consigliere, incontrano l'Onorevole Rosi Bindi

Antiriciclaggio, cambia la disciplina

Anche la Fiduciaria Marche – con il presidente Valerio Vico, Federico Barbieri e Salvatore Rossi – era presente all’incontro di Roma su “La nuova disciplina antiriciclaggio”, una delle materie più dibattute ed attuali del momento.