Fiduciaria Marche e Insuperabili onlus insieme, a Torino, per spiegare alle famiglie dei piccoli giocatori disabili che cos’è la legge Dopo di Noi

Giorgio Chiellini accetta la sfida di Fabio, sette anni: giocare insieme a lui a pallone.

Una sfida difficile. Non perché Fabio è un bambino disabile. Ma perché Giorgio attraverso un filmato girato per l’occasione e diffuso su facebook deve convincere tutti, davvero tutti, a partecipare al suo “mi piace” e a giocare con lui.

Chiellini è il suo idolo ma non è il solo. Come tanti altri giocatori hanno accettato di apparire in qualità di testimonial della società onlus “Insuperabili” e del progetto, “Insuperabili Reset Academy”. Scuole calcio in molte parti d’Italia, da Torino e Chioggia fino a Siracusa, 400 iscritti e altrettante famiglie, per far sì che i ragazzini disabili sia di natura motoria che psichica, possano divertirsi e stare insieme.

Un ambizioso progetto che mette in funzione una straordinaria macchina di relazioni, tese a degli obiettivi importanti: socializzazione, allenamento fisico e ginnastica, allenamento mentale ed impegno psicologico, con funzione di autostima, emozioni e stimoli come solamente lo Sport può saper dare.

L’associazione Insuperabili non è sola nel suo progetto di far diventare i disabili… insuperabili, appunto. Molto più che slogan, le sedi delle scuole calcio si stanno moltiplicando in Italia. Come i progetti di solidarietà e di diffusione del messaggio.

La Fiduciaria Marche di Ancona, in tal senso, ha avuto dopo la legge sul “Dopo di Noi” l’importante e delicato ruolo di diffondere e far conoscere alle famiglie dei disabili l’opportunità di pensare al futuro e al mantenimento dei ragazzi, quando i genitori non ci saranno più, tutelando per loro i capitali e gli immobili che saranno lasciati in loro favore. Per tale motivo dopo un recente incontro a Torino, sede principale del progetto “Insuperabili Reset Academy”, fra il presidente della Fiduciaria Marche Valerio Vico e Francesco De Benedetto senior trust della Fiduciaria, con il presidente dello Juventus club di Ancona Stefano Veroli e gli organizzatori degli Insuperabili, è stato deciso che, nel corso dell’evento di presentazione della nuova stagione dei corsi di calcio dell’Academy di Torino, la Fiduciaria Marche sarà presente, disponibile ad incontrare le famiglie dei ragazzi.

L’incontro avverrà il prossimo 5 ottobre e sarà l’occasione per spiegare bene i vantaggi, i risparmi e le opportunità che la legge “Dopo di Noi” costituisce per tutti.

Comunicato Stampa 

 

Condividi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*