Con riferimento al passaggio generazionale e ai patti di famiglia la Fiduciaria Marche pone la massima professionalità nell’individuare, insieme al cliente, la migliore soluzione

In un rapporto di amministrazione fiduciaria può, ad esempio, convenirsi il ricorso al mandato irrevocabile.
Infatti tale strumento offre la possibilità di mantenere il controllo e l’amministrazione dei beni ancorché gli stessi, attraverso un precedente atto di donazione, siano stati trasferiti nella disponibilità dei futuri eredi. Con il mandato irrevocabile il mandante, destinatario dei beni così trasferiti, pur rimanendo proprietario dei beni, conferisce al mandatario il potere di dare istruzioni alla Fiduciaria Marche in merito all’amministrazione degli stessi.

L’intestazione delle quote delle società di famiglia alla Fiduciaria Marche consente, tramite la cessione del mandato agli eredi nominati e con l’ausilio di adeguate istruzioni alla fiduciaria, la gestione graduale del passaggio generazionale di titoli e poteri senza interferire nella vita della società e senza visibilità verso i terzi e verso il personale dell’azienda stessa.