fiduciaria Marche un teal altamente qualificato per servizi innovativiFiduciaria Marche, un partner strategico

La Fiduciaria Marche compie 45 anni: un gruppo di professionisti affiatato e competente che lavora in modo fortemente integrato con l’evoluzione del mondo economico e professionale,interprete e protagonista delle forti accelerazioni nell’ultimo decennio.

La Fiduciaria Marche è l’unica Fiduciaria “diffusa” che lavora su tutto il territorio nazionale e internazionale a differenza di altre realtà simili di livello territoriale e amministra una massa fiduciaria che rappresenta il 18% di tutte le fiduciarie escluse quelle delle principali Regioni.

“La Fiduciaria Marche ha raggiunto tali obiettivi – afferma il Presidente e amministratore delegato dott. Valerio Vico – perché, pur essendo una fiduciaria “statica”, ha assunto un atteggiamento molto dinamico nel proporsi alla clientela.

La Fiduciaria Marche propone continuamente nuovi servizi per ampliare la sua offerta (fiscalità estera, piattaforma per investimenti operando per conto dei clienti in piazze internazionali, mandati ad hoc per dirimere dispute tra soci, trust, ecc). Ciò ci ha permesso di crescere acquisendo sicurezza nel mondo fiduciario e consapevolezza di essere pronti a soddisfare qualsiasi richiesta. Ora possiamo dire che la Fiduciaria Marche ha un brand conosciuto”.

Tale successo pone la sua base su legalità, trasparenza, riservatezza, caratteristiche obbligatorie (antiriciclaggio, fisco,a, ecc) e controllate da Banca d’Italia per tramite dell’UIF e dal Ministero dello Sviluppo Economico. Di più, Fiduciaria Marche ha istituito un codice etico introducendo un nuovo modello  organizzativo (L. 231/01) basato su principi e valori di legalità e trasparenza, correttezza, serietà professionale e riservatezza stabilendo regole ben precise da seguire perché senza di esse non può esserci legalità.

“Il nostro presidio antiriciclaggio – aggiunge Vico – è un presidio evoluto molto attento a definire i profili di rischio dei nostri clienti utilizzando anche strumenti esclusivi informatici che ci permettono sempre di valutare se una operazione proposta dal cliente è lecita o no.

Il Presidente Valerio Vico è stato chiamato a far parte del Direttivo di Assofiduciaria. “Viviamo un momento in cui il mercato di riferimento delle fiduciarie subirà una trasformazione importante dovuta al passaggio della vigilanza direttamente da BankItalia delle società fiduciarie appartenenti a gruppi bancari e finanziari ovvero a quelle che ne hanno i requisiti societari e patrimoniali, ma nessuna distinzione ci sarà tra queste due tipologie di fiduciarie relativamente all’attività e agli obblighi di trasparenza e riservatezza sempre e comunque vigilate dal MISE deputato a rilasciare autorizzazioni ai sensi della Legge 1966/39.”

La nostra Fiduciaria Marche –continua l’Amministratore Delegato dott. Mario Giugliarelli – negli ultimi anni ha sviluppato un grado di eccellenza elevato grazie all’ampliamento della governance e di un qualificato staff operativo offrendo principalmente i seguenti servizi:

  • Intestazione di partecipazioni societarie;
  • Amministrazioni di attività finanziarie in Italia e all’estero;
  • Voluntary disclosure, rientro di capitali dall’estero (ha chiuso circa 500 pratiche con clienti dislocati in tutta Italia);
  • Trust e polizze vita per proteggere patrimoni e gestire passaggi generazionali;
  • Affidamenti fiduciari con l’applicazione della Legge “Dopo di Noi”
  • Family Office: passaggi generazionali e Patti di famiglia;
  • Amministrazione di immobili all’estero;
  • Adempimenti fiscali ruolo del sostituto d’imposta soprattutto per capitali detenuti all’estero.

 

La nostra peculiarità – continua l’altro amministratore delegato dott. Federico Barbieri – è quella della fidelizzazione della clientela. Stiamo vicini ai clienti con informazioni continue e incontri anche presso le loro sedi intercettando le loro esigenze e quindi offrendo i nostri servizi su misura proponendoci come “boutique del settore”. All’interno della Fiduciaria Marche esiste un team specializzato per affrontare le esigenze della clientela e in particolare quella “finanziaria” che è molto volatile. Riusciamo ad aprire velocemente conti in Italia ma anche in Svizzera, Montecarlo, e San Marino; sottoscrizione di polizze vita internazionali con compagnie primarie, ecc.   La nostra indipendenza ci permette di essere unico interlocutore che può operare in più piazze finanziarie italiane ed estere.

In Fiduciaria Marche – aggiunge il procuratore institore dott. Francesco De Benedetto -conosciamo il societario, il trust, le dinamiche delle attività finanziarie e soprattutto siamo indipendenti e riservati (il segreto professionale è un elemento genetico del professionista). E poi elemento di affidabilità è che siamo sempre noi da 45 anni (nelle banche ogni anno cambia il punto di riferimento per il cliente). Strategica anche la nostra presenza in strutture come il Consorzio Asfid, e Sharefid (consorzio di Fiduciarie ad alto contenuto tecnico per fiduciarie) che ci permettono di affrontare le problematiche di carattere generale anche con le altre fiduciarie consorziate.

 

Ma non è tutto – continua il Presidente – La Fiduciaria Marche ha avviato tante iniziative:

  • Un “laboratorio” per fornire nuovi servizi:
    • Amministrazione opere d’arte
    • Mandati senza intestazione
    • PIR (Piani individuali di Risparmio)
    • Trust a garanzia di procedure concorsuali
    • Affidamento fiduciario
  • Incontri formativi interni con esperti su trust, affidamento fiduciario, polizze vita, successioni e donazioni
  • Con i consorzi di cui facciamo parte riusciamo ad organizzare convegni su tutto il territorio divulgano insieme i servizi fiduciari.

 

Infine, c’è una nuova opportunità all’orizzonte – continua il procuratore dott. Salvatore Rossi – la Fiduciaria Marche amministra i nuovi PIR, Piani Individuali di Risparmio, introdotti con la legge di Stabilità 2017 con l’obiettivo di indirizzare gli investimenti delle famiglie a sostegno della piccola e media impresa italiana.  I vantaggi fiscali per l’investitore sono rappresentati dalla piena esenzione da tasse sui redditi sia di capitale che di interessi ed anche da tasse di successione riferibili all’investimento PIR. Fiduciaria Marche, in qualità di Sostituto d’Imposta, può assistere il cliente per tutte le tematiche relative all’investimento in Piani Individuali di Risparmio depositati presso intermediari italiani o esteri, utilizzando al meglio tutte le opportunità disponibili. Nel caso di attività depositate presso intermediari esteri, l’attività di Fiduciaria Marche è determinante per poter usufruire degli interessanti benefici fiscali.

Consapevole della grande opportunità che i PIR rappresentano, dall’opportunità di investimento a fiscalità privilegiata per i risparmiatori alla possibilità di nuovi finanziamenti per le PMI Italiane e stimolo alla quotazione delle stesse sui mercati, Fiduciaria Marche si pone l’obiettivo di assistere al meglio gli attori di mercato che, a vario titolo, possono trarre beneficio da questa nuova metodica di investimento, con la stessa passione e professionalità che ci caratterizza da sempre.

Questo il testo pubblicato dalla guida “Credito e Finanza” del Sole24Ore

 

Condividi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*