La stessa cosa vale per gli immobili detenuti all’estero che possono essere dati in amministrazione alla fiduciaria utilizzando il “mandato senza intestazione” che non prevede il trasferimento formale della proprietà. Un mandato di amministrazione fiduciaria conferito alla Fiduciaria Marche permette al cliente di non inserire l’immobile nel quadro RW della dichiarazione dei redditi e l’IVIE (imposta valore immobili esteri) verrà versata dalla Fiduciaria Marche srl.