Fiduciaria Marche - Premio Mario Unnia- Talento e ImpresePartecipazione di prestigio in Piazza Affari per imprese di talento

La Fiduciaria Marche è stata invitata ed ha partecipato per la prima volta a Milano alla serata di premiazione della 2°edizione del Premio Mario Unnia – Talento & Impresa, promosso da BDO Italia con l’intento di assegnare un riconoscimento alle imprese di talento del nostro Paese.

La Fiduciaria Marche srl, per tramite di BDO con cui è in procinto di avviare una collaborazione, offre anche un servizio di ricerca di finanza alternativa per le imprese finalizzato alla valorizzazione dell’azienda.

Alla Borsa di Milano era presente per Fiduciaria Marche l’amministratore delegato Federico Barbieri, che ha assistito alla premiazione e alla prestigiosa cerimonia di presentazione degli oltre trenta importanti imprenditori, da parte di esperti e rappresentanti del mondo degli affari.

L’evento ha avuto luogo il 4 luglio a Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari, Milano. Il premio Mario Unnia – Talento & Impresa, promosso da BDO Italia in collaborazione con ELITE – Borsa Italiana, con il contributo di Banca Profilo, Ersel e Quaeryon e il supporto di ANDAF, Copernico, Di.Sea.De. e GIDP. Regina assoluta del Premio 2018 l’azienda Elettrotecnica Rold S.r.l., azienda della provincia milanese leader nella componentistica per l’industria del bianco.

Nato nel 2017, il Premio Mario Unnia – Talento & Impresa si pone l’obiettivo di mettere in luce quelle aziende che fanno del termine “talento” la loro visione, che mostrano crescita e creano valore per il territorio e per il Paese. Quelle aziende che coniugano quotidianamente capacità innovative e predittive, sviluppando il loro patrimonio di risorse alla ricerca di un successo duraturo e costante nel tempo.

Questa seconda edizione ha raccolto candidature da 11 diverse regioni italiane, con un fatturato medio di 76 milioni di euro e un numero medio di 592 dipendenti. Il quadro del tessuto imprenditoriale italiano che ne emerge segna il definitivo sorpasso dei Servizi (39% delle candidature) rispetto al manifatturiero (18%). Altre categorie: 7% per Tessile, per il segmento Electronicals & Engineering e per il Real Estate, seguono Utilities e Food & Beverage (4%).

Il Premio si articola in 6 categorie principali, ognuna contraddistinta da una diversa accezione di “talento” imprenditoriale, a cui si aggiunge il Premio Speciale “Marco Artiaco – Idee & Futuro”, dedicato al mondo delle start-up e PMI innovative.

Condividi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.